wedding o event planner? Obiettivi 2017

Chi ci conosce sa quanta dedizione mettiamo nella definizione degli obiettivi e competenze di ogni wedding e event planner. Abbiamo scritto ogni anno pagine e pagine su ambizioni e opportunità di queste particolari figure professionali. Così, anche quest’anno vorremmo offrirvi una guida pratica per definire i vostri obiettivi e renderli più efficaci; al fine di rendere questo possibile divideremo l’articolo che state leggendo in 3 parti in modo da guidarvi verso i vostri veri traguardi.

La domanda che è necessario subito porsi è: stiamo creando, imparando a generando standard più elevati per il 2017?! Ecco qui…come sempre le idee che turbinano in testa in questo periodo mirano ad ottenere più soldi, più potere, più riconoscimento e magari (non guasta) anche un girovita più sottile.

Ma spesso proprio in questo particolare momento si fa l’errore di non guardare dove siamo arrivati e soprattutto da dove siamo partiti! Ogni rischio, ogni vittoria, ogni traguardo vi avrà certamente insegnato una lezione preziosa ed è la somma di tutto questo che ha contraddistinto il vostro 2016.

Resta il fatto che l’unico cambiamento tra il 2016 e 2017 sta nel vostro approccio ad esso, l’unico modo per andare avanti è quello di valutare da dove si parte.


Inizia dal tuo diario

Ecco il primo passo. Annotate tutte le aree della vita per categoria. Per esempio: famiglia, salute, ricchezza, vita spirituale e l’elenco potrebbe continuare ancora.

Ora valutate ciò che è accaduto in quella zona della vostra vita nell’anno appena trascorso. Scrivete tutto: il buono, il brutto e il cattivo. Tanto più sarete autentici e sinceri tanto più i vostri obiettivi per il 2017 avranno successo. Dal momento che lo scopo del diario è di creare una fonte di ispirazione per il vostro 2017  ci concentreremo soprattutto sulla colonna delle nostre vittorie.

Per esempio nel 2016 potreste aver vinto un determinato premio o siete stati ospitati in una trasmissione famosa oppure siete stati recensiti da un cliente importante, per continuare con vittorie più personali come ad esempio avere festeggiato il primo anniversario di matrimonio e, oh sì, avere avuto il vostro primo bambino! Insomma un sacco di vittorie!

L’elenco dovrebbe essere più lungo ovviamente per ogni categoria, deve contenere almeno 5 cose che sono successe nel 2016 e per le quali vi meritate una pacca sulla spalla! L’elenco deve essere professionale e personale. Non dimenticate nulla. Tutti noi passiamo troppo tempo ad essere il nostro peggior critico. Questa è la vostra occasione per riconoscervi invece dei meriti.

Seguirà la seconda parte dell’articolo domani!

Se tra i tuoi obiettivi c’è anche quello di intraprendere la professione del wedding o event planner o del wedding designer sono aperte le iscrizioni per la sessione invernale 2017 presso tutte le nostre sedi italiane.

Se ti è piaciuto l’articolo seguici domani per un altro consiglio su come raggiungere i propri traguardi nel 2017 e condividi sul tuo profilo social.

Questo articolo è stato scritto da The Wedding & Event Planner Business School

Corsi professionali per la formazione di Wedding e Event Planner