Destination Wedding Planner? Sfide e vantaggi

Destination Wedding Planner? Ecco i vantaggi e le sfide del wedding planner di successo

Il settore legato all’organizzazione dei matrimoni all’estero sta diventando sempre più importante e determinante anche per il wedding planner italiano di successo. Lo sanno bene i tour operator che investono enormi quantità di denaro in pubblicità e comunicazione al fine di attrarre non solo coppie interessate a fare la propria luna di miele nelle mete proposte, ma anche celebrarvi se lo desiderano il loro rito di nozze sia religioso che in forma civile; ma non solo molto spesso gli stessi package prevedono la possibilità di celebrare in modo simbolico, e quindi senza effetti sul piano giuridico, il momento più magico e bello degli sposi italiani, la loro cerimonia, ma questa volta in una delle moltissime mete da sogno del mondo.
Tutti i wedding planner nel mondo sviluppano un proprio servizio di destination wedding planning perché ciò rientra comunque tra le loro competenze volte come si sa ad aiutare le persone a celebrare uno dei giorni più felici della loro vita!

Vediamo nel dettaglio quali possono essere gli ostacoli ma anche i vantaggi di questa specializzazione!

Il matrimonio a distanza di moltissimi chilometri

Intanto per un wedding planner offrire un servizio di Destination Wedding Planning può essere un’esperienza molto emozionante ed eccitante considerato che ai normali fattori di rischio si dovranno aggiungere quelli determinati dal fatto che: si organizza un evento a distanza, vi sono spesso differenze culturali e linguistiche e le scelte di sedi esotiche lontane da di che preoccuparsi; tuttavia tutto questo aggiunge più possibilità di creare davvero un grande evento e di avere lauti guadagni.

La più grande differenza tra l’organizzare un matrimonio nel proprio paese e un matrimonio all’estero è forse la più ovvia; dovrete pianificare e gestire tutti i piccoli dettagli da lontano! Alcuni wedding planner colgono molto spesso l’opportunità e visitano la location in anticipo, ma questo non è sempre il caso. Un destination wedding planner deve essere preparato a gestire fornitori che non vedrà mai fino a quando effettivamente arriva il matrimonio! Tutto ciò può essere molto scoraggiante (ma gestibile!) perché non si possono incontrare di persona coloro con i quali dovrete discutere i prezzi e scegliere le differenti opzioni
Per fortuna, oggi giorno viene in aiuto la tecnologia che consente di usare strumenti di comunicazione rapida e in tempo reale come il telefono, l’email, la chat video giusto per citare i più comuni, allo scopo di assicurarvi di avere tutti i dettagli necessari.

Non si vedono dal vivo i luoghi e le strutture ricettive

A volte i clienti sono disposti a pagare il destination wedding planner perche vadano di persona a svolgere i sopralluoghi nelle location interessate, una volta scelta la meta del loro matrimonio.
Tuttavia se ciò non è possibile il professionista deve saper ricercare non solo le sedi ma anche gli alloggi per gli ospiti e come uno Sherlock Holmes dovrà setacciare in lungo e in largo il web per avere più foto possibili e tutte le recensioni delle persone che sono state lì. Ma non solo dovrà fare le domande giuste per avere un’idea molto chiara del luogo in cui si sta portando la coppia.

Le barriere linguistiche

C’è un’elevata possibilità che i vostri clienti scelgano un luogo in cui le persone parlano una lingua diversa dalla loro e dalla vostra. In genere per fortuna con l’inglese si riesce a comunicare nel 90% dei casi, ma può essere utile assumere qualcuno che conosca bene la lingua in cui verranno presi gli accordi soprattutto relativi ai costi e agli impegni di fornitura.

Coordinamento del viaggio

I clienti in genere desiderano essere aiutati anche in merito al viaggio necessario per raggiungere la destinazione. In questo caso dovrete occuparvi anche di prenotare i voli e di seguire gli sposi e gli ospiti affinché giungano nel luogo prescelto; ora a meno che non siate wedding travel coordinator e sempre opportuno affidarsi ad un bravo agente di viaggio o tour operator per gestire aspetti così delicati e complessi. Un supporto di questo tipo può essere un ottimo modo per aggiungere un flusso di entrate ulteriore per il vostro business, soprattutto se siete specializzati in matrimoni.

Vantaggi unici del Destination Wedding Planner

Non lasciate che le sfide poste da questo tipo di matrimonio vi scoraggino! Un lavoro in cui si arriva a sperimentare nuovi luoghi e culture, non è certo affatto male! In realtà il destination wedding planning è uno dei lavori più interessanti nel settore degli eventi. Dopo aver organizzato un matrimonio di successo in una bella nuova destinazione, vi renderete conto di come possa essere gratificante! Ma queste sono solo alcune delle grandi cose che potrete sperimentare come destination wedding planner!

Visitare posti nuovi

Viaggerete per il vostro lavoro e sarete molto occupati, ma potreste improvvisamente trovarvi a lavorare su una spiaggia tropicale, in uno storico castello scozzese o in un parco vicino alla Torre Eiffel a Parigi!Lavorare in questi luoghi significa dover effettuare le stesse verifiche che avreste fatto in patria: sul luogo, sul cibo e sull’intrattenimento; tutto ciò vi farà sperimentare esperienze nuove e meravigliose ma nello stesso tempo sapendo che verrete pagati per viverle!! Nessun lavoro può dare tutto ciò!

Organizzare eventi unici

In questi casi un wedding planner ha davvero l’opportunità di realizzare matrimonio unico. I clienti di questo tipo in genere scelgono sempre temi suggestivi, luoghi non convenzionali o uno stile non tradizionale. Un destination wedding planner può davvero organizzare matrimoni unici ogni volta!

Networking in tutto il mondo

Ogni Wedding Planner beneficia del networking, ovvero della rete di collaboratori e partner in tutto il mondo. Ogni volta che si organizza un matrimonio all’estero si incontrano nuove persone e si lavora con nuovi fornitori.
I Destination Wedding Planner hanno accesso a una rete molto più ampia rispetto alla maggior parte perché lavorano a livello internazionale! Si guadagna più esperienza, più soldi e più contatti grazie alle vostre capacità di networking in tutto il mondo. Questo è vantaggioso sia professionalmente che personalmente!

Migliorare le competenze organizzative

Ogni evento pianificato, organizzato e gestito all’estero tenderà a migliorare anche la vostra professionalità! A causa delle pressioni aggiunte dalla distanza e dal viaggio, un coordinamento di questo tipo richiede una maggiore attenzione per i dettagli e l’organizzazione che vi renderà molto più esperti e in grado di gestire meglio ruoli di leadership in ogni situazione. E questa è un’abilità per la vita!

Sei un wedding planner e vorresti anche tu specializzarti in destination wedding planning iscriviti subito al corso a distanza proposto da thewedding&eventplannerbusinessschool.
Potrai in poche settimane acquisire le informazioni e le competenze per avviare il tuo business e cominciare a vivere anche tu l’esperienza professionale di tanti wedding planner di successo nel mondo.

Questo articolo è stato scritto da The Wedding & Event Planner Business School

Corsi professionali per la formazione di Wedding e Event Planner