Cosa fa un event planner nel 2016?

Matrimoni, feste a tema, conferenze e serate di gala rappresentano gli eventi più richiesti ai professionisti, ma l’industria degli eventi è in continua evoluzione e i wedding ed event planner devono ogni anno affrontare nuove sfide per poter vincere sul mercato e incrementare i propri guadagni.
Se stai cercando di espandere l’insieme delle tue abilità o semplicemente cerchi qualcosa di nuovo, vogliamo darti qualche suggerimento sulle novità del 2016 in tema di eventi:

1. Eventi TED
tedQuello che originariamente è iniziato come una conferenza una tantum si è trasformata in una serie annuale e da lì i TED si sono diffusi in tutto il mondo anche on-line.
TED (Technology Entertainment Design) è una conferenza che si tiene ogni anno a Vancouver, Columbia Britannica e, recentemente, ogni due anni in altre città del mondo. La sua missione è riassunta nella formula “ideas worth spreading” (idee che val la pena diffondere). Le migliori conferenze sono state pubblicate gratuitamente sul sito web del TED e le lezioni abbracciano una vasta gamma di argomenti che comprendono scienza, arte, politica, temi globali, architettura, musica e altro e dove i relatori provengono da molte comunità e discipline diverse
I TED aiutano le comunità a creare eventi locali e forniscono una piattaforma per le persone che potrebbero non avere la possibilità di parlare altrimenti, ciò fa si che qualsiasi comunità possa essere un potenziale organizzatore. Un altro elemento unico di un evento TED è l’inclusione dei video. Anche se non tutti gli eventi TED includono speaker dal vivo, tutti però propongono video su schermo di precedenti eventi TED, pertanto i servizi audio-video costituiscono una parte importante della pianificazione.

Prima di tuffarvi nei diversi tipi di eventi TED, assicuratevi di aver letto le regole dei Ted. Inoltre dovrete richiedere una licenza TED prima di iniziare la pianificazione di un qualsiasi evento di questo tipo..

 
2. Esperienze interattive

squalo.630x360Avreste il coraggio di guardare il film di Steven Spielberg “Lo Squalo”?, probabilmente si!

Ma sareste altrettanto coraggiosi da guardarlo mentre si galleggia in acqua dentro la camera d’aria di un ruota? Questa era l’idea dietro “Squali nell’acqua”, un evento organizzato per la prima volta nel 2002 in un teatro in Texas. Anche se non è il vostro evento preferito non potete ignorarlo dato che piace a molti. Società, imprese e individui super-motivati desiderano sempre più eventi in grado davvero di tenere i loro ospiti impegnati.

Le persone sono alla ricerca di feste ed eventi che portino il tema ad un livello successivo e la tradizionale serata di mistero con l’omicidio è solo l’inizio.

Questo tipo di evento va oltre le solite aspettative di intrattenimento degli ospiti, quindi preparatevi a ottenere un grande successo di gradimento!

 
3. Eventi sportivi Strani

quidditchIl mondo ha sempre avuto la sua parte di sport strani, ma grazie ad internet, le stranezze locali si stanno lentamente trasformando in eventi globali. E sapete cosa succede quando gli eventi iniziano a crescere? Crescono anche le responsabilità nella pianificazione di questi eventi.

Che si tratti di uno sport locale che è improvvisamente diventato popolare o una strana attività tirata fuori da chissà quale città della terra, ci si può trovare a dover organizzare un torneo di Quidditch, una competizione di corsa con la pala o un evento che prevede snorkeling nelle paludi.

 
4. Meetgreen

meet greenTecnicamente, è solo un altro meeting. L’unica differenza è l’attenzione che chi organizza l’evento pone alla sostenibilità che mette al centro del processo di pianificazione. Anche se questo potrebbe sembrare un piccolo cambiamento, può fare una grande differenza nel modo in cui ci si avvicina all’organizzazione di un evento.
Ciò significa selezionare fornitori eco-sostenibili, ovvero che ricercano nei loro prodotti e servizi la tutela dell’ambiente e delle risorse naturali; ma anche le location dovranno aderire a questa logica per esempio per ciò che riguarda i consumi energetici. Se adottiamo questa filosofia come event planner non ce ne allontaneremo più e gli eventi verdi diventeranno il nostro vero punto di forza che ci farà percepire differenti dagli altri.

 

5. Hackathons

acketonUn hackathon (anche conosciuto come hack day o hackfest) è un evento al quale partecipano, a vario titolo, esperti di diversi settori dell’informatica: sviluppatori di software, programmatori e grafici web. Un hackathon generalmente ha una durata variabile tra un giorno e una settimana.
Tra le finalità che gli hackathon si propongono, oltre al tradizionale lavoro per la realizzazione di un software, c’è un numero crescente di esempi per i quali gli eventi assumono invece obiettivi didattici e sociali.
Il termine nasce come la composizione di due termini: hack e marathon partendo proprio dal virtuosismo informatico promosso dagli hacker. La parola è “apparsa” nel 1999. Sono due gli appuntamenti che sono passati alla storia come primi hackathon: il termine, infatti, è stato coniato sia dagli sviluppatori del sistema operativo OpenBSD sia dall’ufficio marketing della Sun Mycrosystem per due meeting organizzati a pochi giorni di distanza senza che i promotori avessero alcun contatto.
Questo tipo di eventi richiedono una conoscenza elevata di ciò che serve da un punto di vista tecnologico e impiantistico, inoltre dovrete garantire un Wi-Fi eccellente e una potenza elettrica adeguata.

 

6.Internet Meetup

meetupNonostante il nome, in realtà non ha luogo su Internet, ma si tratta di incontri di gruppo off line in varie località di tutto il mondo. Questi eventi consentono alle persone, di solito piccoli gruppi di amici, di trovarsi con altri gruppi unificati da un interesse comune, come la politica, libri, giochi, film, salute, animali domestici, la carriera o un hobby. Spesso si tratta di piccoli eventi casuali, i cui organizzatori non sentono di solito il bisogno di rivolgersi ad un event panner. I siti come Tumblr hanno avuto successo perché organizzano su larga scala incontri, intrattenimento, giochi e crea grandi comunità online, per tale ragione siamo sicuri di vedere questa tendenza crescere nei prossimi anni pertanto un event planner di successo non può trascurare i meetup facilitati anche e soprattutto dall’uso di internet da parte dei partecipanti come mezzo di socializzazione.

Quali eventi unici hai organizzato nella tua carriera come event planner? Siamo curiosi di conoscere la tua opinione!
Se non sei un event planner ma desideri diventarlo iscriviti subito al nostro corso certificato EADL in Event Planning Management, imparerai divertendoti come organizzare eventi in tutto il mondo.

Oppure se vuoi cominciare a capire di più scaricati subito l’ebook “Come pianificare, organizzare e gestire una conferenza” a soli 19€ ti aiuterà a comprendere meglio il mondo degli eventi.

Questo articolo è stato scritto da The Wedding & Event Planner Business School

Corsi professionali per la formazione di Wedding e Event Planner